Kyoto Travel Guida

MENU

Istruzioni per l’accesso

Dalle principali città

Kyoto è facilmente raggiungibile da diverse delle principali città del Giappone con le linee ferroviarie Shinkansen (treno super veloce), numerose altre linee ferroviarie ordinarie, in aereo e in autobus. Si suggerisce tuttavia di raggiungerla dalle seguenti città:

Da Tokyo

130 minuti con lo Shinkansen Nozomi
Congiunge direttamente la stazione di Tokyo a quella di Kyoto.

165 minuti con lo Shinkansen Hikari
Congiunge direttamente la stazione di Tokyo a quella di Kyoto.

8 ore con l’autobus notturno
Dream Kyoto, gestita dalla società ferroviaria JR, è una linea di autobus notturni in partenza ogni sera alle 22:00 dalla fermata dell’uscita Yaesu South della Stazione di Tokyo. I mezzi giungono a Kyoto alle 6:00 del mattino seguente. I biglietti sono in vendita presso la biglietteria dell’uscita stessa. La società offre anche un autobus per sole donne chiamato Lady’s Dream Kyoto, rispettivamente in partenza e arrivo un’ora dopo il normale Dream Kyoto.

70 minuti in aereo
Dall’aeroporto internazionale di Narita (NRT) si vola direttamente sino all’Aeroporto Internazionale di Osaka (ITM), dal quale si raggiunge quindi la stazione di Kyoto con un autobus limousine. Questi autobus lasciano con regolarità alla stazione di Kyoto e, con minor regolarità, ad alcuni hotel della città.

Da Osaka

15 minuti con lo Shinkansen
Dalla stazione ferroviaria di Shin-Osaka, con lo Shinkansen Hikari si giunge direttamente alla stazione di Kyoto. Non è necessario alcun trasferimento interno.

30 minuti con la linea ordinaria Tokaido
Dalla stazione di Osaka, con la Linea Tokaido della compagnia ferroviaria JR si raggiunge la stazione di Kyoto.

Da Universal Studios Japan
50 min. Sakurajima Line (JR Yumesaki Line) e Tokaido Main Line.
Dalla stazione di Universal City, con la Linea Sakurajima si raggiunge la stazione di Kyoto. http://www.usj.co.jp/e/ © & ® Universal Studios. All rights reserved.

Da Kobe

30 minuti con lo Shinkansen
Dalla stazione di Shin-Kobe, con lo Shinkansen Nozomi o Hikari si raggiunge la stazione di Kyoto. Non è necessario alcun trasferimento interno.

50 minuti con la linea ordinaria Tokaido
Dalla stazione di San-no-miya, con la linea Tokaido della compagnia ferroviaria JR si raggiunge la stazione di Kyoto.

Da Nara

50 minuti con la linea Kintetsu Nara
Dalla stazione di Kintetsu Nara, con la Linea Kintetsu Nara si raggiunge direttamente la stazione di Kyoto.

Da Nagoya

57 minuti con lo Shinkansen
Da Nagoya, con lo Shinkansen Hikari si raggiunge direttamente la stazione di Kyoto. Non è necessario alcun trasferimento interno.

Da Fukuoka

200 minuti con lo Shinkansen
Dalla stazione di Hakata, con lo Shinkansen Hikari si raggiunge direttamente la stazione di Kyoto. Non è necessario alcun trasferimento interno.

Dall’Aeroporto Internazionale di Narita (NRT)

70 minuti dall’aeroporto di Narita (NRT)

Con lo Shinkansen, il treno super-veloce

I treni Shinkansen sono classificati in base alla loro velocità. Il più veloce è il Nozomi, che percorre il tratto Tokyo-Kyoto in due ore e quindici minuti; segue quindi l’Hikari che, fermandosi ad alcune fermate intermedie, impiega tre ore. Il Kodama, che si ferma in tutte le stazioni, ne impiega quattro. I treni di questa linea partono più volte in un’ora e sono molto puntuali (nel 2003 la società JR Central ha informato che il ritardo medio dei treni Shinkansen non ha superato i sei secondi).

Con il Japan Rail Pass, descritto in fondo alla pagina, viaggiare in Shinkansen (ad esclusione dei treni Nozomi) è particolarmente pratico ed economicamente conveniente.

In treno ordinario

Benché per le lunghe distanze lo Shinkansen si riveli il mezzo più conveniente, spesso è necessario affidarsi alle linee ferroviarie locali. Per giungere a Kyoto da Osaka e Kobe le linee locali Hankyu, Keihan e Kintetsu sono più economiche delle linee JR.

I treni ordinari in Giappone sono classificati in base alla loro velocità. I più veloci sono i tokkyū (super espresso) e i kyūkō (espresso). Mentre le linee JR richiedono un sovrapprezzo per viaggiare con questi tipi di treno, le linee private locali mantengono invariato il prezzo base. I treni shinkaisoku (nuovo rapido) delle linee JR sono i più veloci utilizzabili con la normale tariffa. Kyoto è raggiungibile in treno shinkaisoku in circa 30 minuti da Osaka o 50 da Kobe. I treni rapidi kaisoku saltano alcune stazioni minori, mentre i treni locali futsū, detti anche kaku-eki-teisha, si fermano in tutte.

Naturalmente nelle stazioni sono bene in vista gli orari e i diagrammi indicanti ogni treno e le stazioni in cui si fermano. È quindi molto importante consultarli per evitare di non mancare la propria destinazione.

Con i voli nazionali

Benché in Giappone operino diverse compagnie aeree nazionali, All Nippon Airways (ANA) e Japan Airlines (JAL) offrono la maggior copertura del territorio. La durata dei voli dall’aeroporto internazionale di Narita (Tokyo) all’aeroporto internazionale di Kansai (Itami) e a quello di Kobe varia da una a due ore. Una volta giunti in uno di questi aeroporti saranno necessarie da una a due ore per raggiungere Kyoto. Per maggiori informazioni sul modo di raggiungere Kyoto dai vari aeroporti giapponesi s’invita a vedere la pagina “Dagli aeroporti”.

Per viaggiare con ANA si può prenotare via internet, mentre con JAL è necessario chiamare uno dei numeri elencati nel sito della società.

In autobus

I turisti che dalle altre città giapponesi preferiscono viaggiare a Kyoto in modo più economico troveranno particolarmente vantaggiosi gli autobus notturni gestiti sia dalla compagnia ferroviaria JR sia da diverse società private. Prenotare è raccomandato anche se non strettamente necessario.

Tra Tokyo e Kyoto sono molto popolari gli autobus Dream Bus della compagnia JR. Il viaggio notturno dura circa otto ore e costa circa 9.000 yen per il biglietto di sola andata. Se entro una settimana si prevede di usarlo anche per il ritorno il prezzo cumulativo è 15.000 yen. Gli autobus privati normalmente sono più economici di quelli della compagnia JR. In più molti di questi hanno un sito in lingua inglese dal quale è altresì possibile prenotare.

Japan Rail Pass

Il Japan Rail Pass è uno speciale abbonamento che con un singolo pagamento permette di usare praticamente tutte le linee della compagnia ferroviaria JR. Fanno eccezione totale i treni Nozomi, i più veloci delle linee Shinkansen, ed eccezione parziale le carrozze letto dei treni notturni per le quali è richiesto il pagamento di un sovrapprezzo. In ogni caso questo tipo di abbonamento può rivelarsi un vero affare per chi programma di viaggiare molto in tutto il Giappone. Infatti, sette giorni di viaggio con il Japan Rail Pass costano circa quanto una singola corsa andata e ritorno da Tokyo a Kyoto.

Tipo Prima classe Normale
Durata Adulti Minori Adulti Minori
7 giorni 37.800 yen 18.900 yen 28.300 yen 14.150 yen
14 giorni 61.200 yen 30.600 yen 45.100 yen 22.550 yen
21 giorni 79.600 yen 39.800 yen 57.700 yen 28.850 yen


L’abbonamento JR è acquistabile presso le agenzie di viaggio all’estero ed alcune compagnie aeree giapponesi, ANA compresa. Non lo si può acquistare una volta giunti in Giappone e può essere usato esclusivamente dai visitatori di breve durata. Per acquistarlo è infatti necessario il passaporto che attesti la data d’ingresso nel paese. Le linee locali, tra le quali Keihan e Hankyu, richiedono il pagamento dell’intero biglietto. Per maggiori informazioni sui tipi di abbonamento disponibili si prega di vedere il sito www.japanrailpass.net/

Noleggiare un'auto

Noleggiare un'auto in Giappone rappresenta la soluzione migliore per viaggiare liberamente e scoprire luoghi tradizionali e incontaminati. Il GPS in inglese e la Drivin' Assistance (Assistenza alla guida) 24/7 garantiscono un viaggio senza preoccupazioni e una piacevole varietà di paesaggio.
http://www.japan-experience.it/noleggiare-un-automobile