Kyoto Travel Guida

MENU

Musei

Museums12

Percorso dei musei

Questo percorso interessa vari musei di Kyoto.
1. Il Museo d’Arte Municipale di Kyoto
Il Museo d’Arte Municipale di Kyoto venne fondato come il secondo museo pubblico più grande del Giappone. Questo museo, che aprì nel 1933, presenta una grande collezione di oltre 2100 pezzi di arte moderna, relazionati con Kyoto. Il museo spesso espone anche opere d’arte di artisti esteri. Occasionalmente si tengono lezioni, incontri e seminari durante il periodo di esposizione.

2. Il Museo Nazionale d’Arte Moderna, Kyoto
Il Museo Nazionale d’Arte Moderna, a Kyoto, presenta famose opere d’arte moderne di ogni genere, provenienti da tutto il mondo. Pone una particolare enfasi sullo sviluppo dell’arte moderna giapponese a Kyoto, nel Giappone occidentale. I quadri in stile giapponese della scuola di Kyoto godono di un’attenzione speciale, ma c’è anche un certo numero di opere di rinomati artisti occidentali, come Matisse (1869-1954), in esposizione. Le opere d’arte vengono fatte ruotare circa venti volte all’anno per mostrare le 6000 opere di proprietà del museo.

3. Museo Hosomi
Il Museo Hosomi, aperto nel 1998, presenta una collezione completa d’arte tradizionale giapponese di quasi tutti i periodi e campi. Le opere d’arte buddiste e scintoiste dei periodi Heian (794-1185), Kamakura (1185-1333), Muromachi (1338-1573). Si possono vedere oggetti e teiere laccati con la tecnica Negoro-nuri, come oggetti e ceramiche cloisonné del periodo Momoyama. Sono esposte anche molte eccellenti opere dei pittori della Scuola Rimpa e di Ito Jakuchu. A prescindere dal campo, il Museo Hosomi è noto per le sue importanti collezioni di arte giapponese. Inoltre, il museo presenta un numero di esposizioni pianificate e tiene lezioni e seminari con l’obiettivo di diffondere la cultura tradizionale.

4. Il Museo di Kyoto
Questo museo si pone l’obiettivo di presentare Kyoto, la città natale del Giappone, in una maniera facilmente accessibile. È uno spazio per sperimentare la cultura della città in tutti i suoi aspetti. Sono esposti i quadri, le sculture e le creazioni giapponesi e occidentali e una cineteca. All’interno del museo è anche disponibile un servizio di guida volontario in lingua inglese. Si prega di chiedere alla reception per i dettagli.

5. Museo del Costume
Il Museo del Costume offre l’opportunità di vedere da vicino in tre dimensioni un elemento della storia giapponese che è solitamente confinato nei libri e nei quadri. In questo museo, dei manichini a grandezza naturale vengono vestiti con i bellissimi costumi della storia giapponese fedelmente riprodotti. Gli abiti e le scenografie del Racconto di Genji e del periodo Heian costituiscono gran parte delle esposizioni. Una ricostruzione in scala 1:4 del palazzo di Rokujo, una delle più grandi scenografie del Racconto di Genji, una cerimonia nuziale del periodo Heian, e molte altre scene memorabili che vengono ricostruite per i visitatori.

6. Museo Nazionale di Kyoto
Questo museo, originariamente fondato tramite mandato imperiale, mostra un’ampia selezione di opere d’arte giapponesi e asiatiche, dalle ceramiche, i quadri, le sculture e le calligrafie, fino ai tessuti, gli oggetti in metallo, e altro. Le opere in esposizione provengono principalmente dal periodo pre-moderno, ma sono esposti anche un certo numero di pezzi fino al XX secolo. Si dice che la collezione di reperti e opere d’arte del periodo Heian del museo sia la più grande del mondo.

Museums04

Museo Internazionale dei Manga di Kyoto [zona centro]

Maggiori Informazioni

0714a73e8128138b24974bbd0d5266f05a1bee23

Museo dell’artigianato tradizionale di Kyoto [zona est]

Maggiori Informazioni

Museums01

Il Museo di Kyoto [zona centro]

Maggiori Informazioni

Adf142e8db9594c7ecbe648ba799feb3d5ae174d

Museo dello Shibori di Kyoto

Maggiori Informazioni