Kyoto Travel Guida

MENU

I templi

Enryakuji01

Tempio Enryaku-ji

Antico monastero adagiato sulla cima del monte Hiei in un rigoglioso ambiente naturale popolato di moltissimi altri templi, gole brumose e altissimi cedri che conservano una lunga e affascinante storia, è ritenuto il maggior centro spirituale della cultura giapponese. È un luogo a dir poco meraviglioso da visitare, non solo per la vasta possibilità di escursioni - ed eccellenti viste panoramiche - ma anche per l’opportunità di sentirsi parte dei tempi del Giappone che fu.

Nell’edificio centrale, il Kompon Chūdō, il visitatore accede a una lunga sala in cui gli altari sono incavati e abbassati rispetto al piano ove sostano i visitatori. L’ambiente è pregno d’incenso, un velo di fragranza estasiante che quasi sembra conferire movimento alle statue e agli altri oggetti decorativi. Si dice che tre delle lanterne che illuminano questa sala siano ininterrottamente accese da ben 1300 anni.

Il tempio fu fondato nell’anno 788 dal monaco Saichō su richiesta dell’Imperatore Kammu come avamposto dell’appena fondata capitale Heian-kyō, l’odierna Kyoto, per proteggerla dagli spiriti del male che si temeva giungessero da nordest. Da origini tutto sommato modeste, crebbe sino a divenire la sede generale della scuola buddista Tendai. Nei momenti di maggior prestigio comprendeva ben 3.000 edifici con una popolazione di diverse migliaia di monaci. La maggior parte dei luminari del buddismo giapponese ha studiato proprio qui prima di fondare le diverse sette. Per questo l’Enryaku-ji è ritenuto il luogo chiave della storia intellettuale e religiosa del paese.

Ma il tempio si ritrovò profondamente coinvolto anche nella politica nazionale ed ebbe persino un proprio esercito. Forse fu proprio questa la causa della sua rovina, materializzatasi quando nel 1571 il grande capo militare Oda Nobunaga lo distrusse quasi completamente incendiandolo e lasciando solo pochi superstiti. Benché a causa della sua lenta ricostruzione sia oggi solo un’ombra dell’antico splendore, ancora possiede un alone di forza, devozione e impenetrabile mistero raramente riscontrabili altrove.



* Indirizzo: 4220 Sakamoto Honmachi, Otsu City, Shiga

* Tel.: 077-578-0001

* Ingresso: 550 yen per gli adulti
350 yen per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori
Libero per i bambini

* Orari: dalle 8:30 alle 16:30 - In dicembre dalle 9:00 alle 16:00 - In gennaio e febbraio dalle 9:00 alle 16:30

* Accesso: 10 minuti a piedi dalla fermata Enryaku-ji degli autobus, dalla fermata Sanjo della linea ferroviaria Keihan o dalla stazione di Kyoto

Jakkoin01

Tempio Jakko-in

Maggiori Informazioni

Matsuotaisha01

Santuario di Matsuo-taisha

Maggiori Informazioni

Kozanji01

Tempio Kōzan-ji

Maggiori Informazioni

Yoshimine01

Tempio Yoshimine-dera

Maggiori Informazioni