I templi

Tempio Sanzen-in

Sanzenin01

È la principale attrazione di Ohara, un grazioso villaggio appena a nord di Kyoto noto per i suoi cetrioli sottaceto e l’orgoglio con cui la popolazione locale mantiene le tradizioni. Giustamente famoso anche per il grande giardino in cui un vecchio tempio secondario siede su quello che appare come un mare immobile di verde muschio penetrato solo da alcuni alti cedri e interrotto qui e là da rocce e arbusti attentamente posizionati, il tempio possiede anche alcuni stagni con carpe colorate, statue di pietra al dio Jizo, protettore dei bambini e della anime nel limbo, e una collinetta il cui pendio quasi interamente roccioso è anch’esso macchiato di vegetazione.

Come testimoniano i moltissimi visitatori, in autunno il giardino entra nel suo periodo di massima gloria. Ma vale una visita in tutte le stagioni, se non altro per la collezione di statue, la splendida scenografia complessiva e la famosa statua di Amida Budda con i discepoli inginocchiati.

La visita al Sanzen-in è facilmente abbinabile a quella del vicino Jakkō-in, altro tempio interessante, e di alcuni bagni termali recentemente sviluppati.



* Indirizzo: 540 Raigoin-cho Ohara Sakyo-ku

* Tel./Fax: 075-744-2531

* Ingresso: 700 yen

* Accesso: 10 minuti a piedi dalla fermata Ohara della linea di autobus urbani di Kyoto

* Parcheggio: lungo la via di accesso al tempio vi sono molte aree di parcheggio.

* Orari: dalle 8:30 alle 17:00 (sino alle 16:30 da dicembre a febbraio)

* Aperto tutto l’anno