I templi

Tempio Daigo-ji Sanbo-in

Sanpoin01

Il Tempio Daigo-ji Sanbo-in fu fondato come tempio secondario del Tempio Daigo-ji nel 1115, ma subì un restauro completo nel 1598 per ordine di Toyotomi Hideyoshi, il generale feudale che unificò il Giappone. Rappresenta un raffinato esempio della formidabile opulenza di quel periodo. I dipinti di Kano e i giardini sono le attrattive peculiari di questo tempio.

Nei giardini sono disseminate circa 800 rocce, vista la passione, risalente a molti anni or sono, che i giapponesi avevano per una disposizione delle rocce che deliziasse la vista. La pietra più famosa è enorme, di forma rettangolare e chiamata "Fujito-no-ishi". È associata all’inganno e alla morte. In un’occasione, fu rifiutata un’offerta favolosa per il suo acquisto e, oggi, è addirittura un tema di una rappresentazione teatrale Noh.



* Indirizzo: Daigo-Higash-oji-cho, 22 Fushimi-ku, Kyoto

* Tel.: 075-571-0002 / Fax: 075-571-0101

* Biglietto d’ingresso: Adulti 600 yen
Studenti delle scuole medie e superiori 300 yen
Bambini gratis

* Orario di apertura: 9:00-17:00 (9:00-16:00 Dic-Feb)

* Accesso per sedie a rotelle: Si

* Parcheggio: 8 autobus / 2000 yen, 100 autovetture / 700 yen

* Come arrivare: 10 minuti di cammino dalla stazione di Daigo sulla Lina Tozai della Metropolitana, fermata di Daigo-Sanpo-in degli autobus Keihan
(dalla stazione di JR Yamashina e dalla stazione di Rokujizo della rete di autobus Keihan)

* http://www.daigoji.or.jp/e/vihara/sanboin/index.html