I templi

Tempio Shoden-ji

Shodenji01

Il Tempio di Shoden-ji è un piccolo, tranquillo tempio nascosto nella parte settentrionale di Kyoto, accanto ad una piccola montagna. Il suo inconfondibile giardino secco fa uso di una “scenografia presa in prestito”, nella quale il lontano Monte Hiei-zan ha la funzione di essere uno degli elementi principali del giardino, insieme ai suoi splendidi cespugli di azalea perfettamente potati.

Come nel Tempio di Genko-an, il soffitto è composto di assi di pavimento macchiate di sangue provenienti dal demolito Castello di Fushimi, sito in cui un tempo si compì un suicidio di massa di soldati sconfitti prima della battaglia di Sekigahara. Si ritiene che la battaglia, avvenuta nel 1600, abbia spianato la strada per la fondazione dello shogunato Tokugawa. Al giorno d'oggi il tempio è un luogo quieto, adatto alla meditazione. Il tempio si risveglia solo per l'annuale Festival del Fuoco di Gozan, durante il quale imponenti personaggi giapponesi (che scandiscono la frase "Meravigliosa Legge Buddista") vengono incendiati su cinque diverse montagne di Kyoto. Il Tempio di Shoden-ji è responsabile di uno di questi fuochi, quello sulla Nishigamo Funayama, una montagna vicina.



* Indirizzo: 72 Kitachinjuan-cho Nishigamo Kita-ku, Kyoto

* Telefono: 075-491-3259

* Accesso: 15 minuti a piedi dalla fermata dell'autobus urbano Jinko-in-mae

* Orario: 9:00-17:00

* Parcheggio: 1 microbus e 5 automobili

* Tariffa d'ingresso: Adulti (400 yen) / Studenti delle scuole superiori (300 yen) / Bambini (200 yen)

* Accessibile per le sedie a rotelle: No