I templi

Tempio Genko-an

Genkoan01

Il Tempio Genko-an pone un enigma in legno. Qual è la differenza tra il nostro modo ordinario di guardare il mondo e il modo di chi è illuminato? La risposta è espressa sotto forma di due finestre che si affacciano sul giardino del tempio: una è quadrata e si chiama “La Finestra della Confusione" mentre l'altra è rotonda e si chiama “La finestra dell'Illuminazione.” Entrambe si affacciano sullo stesso giardino, ma l'effetto che si ha guardando attraverso le due finestre è molto diverso.

Il Tempio Genko-an è stato originariamente costruito come eremo dall'alto prelato del Tempio Daitoku-ji, ma nel tempo è stato trasformato in un tempio della setta Soto del Buddismo Zen. Esso contiene eccellenti statue dello storico Buddha e di Kannon Bodhisattva. È noto anche per il suo "soffitto sanguinante", che è stato realizzato con pavimento smontato dal Castello di Fushimi dove soldati fedeli a Tokugawa Ieyasu (1543-1598), il fondatore del Tokugawa Shogunato, furono sconfitti e uccisi. Stando a quel che si dice, si possono ancore vedere impronte insanguinate sulle travi. Buddha o spargimenti di sangue? Illuminismo o confusione? Il Tempio Genko-an sembra conciliare gli opposti e presentarsi come un punto interrogativo per tutti coloro che vengono a visitarlo.



* Indirizzo: 47 Kita-Takagamine-cho Takagamine Kita-ku, Kyoto

* Tel.: 075-492-1858

* Come arrivare: 1 minuto a piedi da City Bus Stop Takagamine Genko-an-mae

* Orario: 9:00 - 17:00

* Biglietto d'ingresso: Adulti (400 yen) / Bambini (200 yen)