Cultura del cibo

Sake giapponese

Japanesesake01

Il Sake (noto anche come nihonshu) è una bevanda alcolica giapponese a base di riso fermentato, koji (spesso tradotto come malto di riso o lievito a base di riso) e acqua. Assomiglia al vino bianco e la colorazione varia dal quasi trasparente al leggermente giallo. Il contenuto alcolico è tipicamente circa il 10-20%. Il sake può essere gustato sia caldo che fredda.
Ci sono innumerevoli varietà regionali di sake. L’acqua dolce di Kyoto è stata a lungo la linfa vitale delle birrerie del distretto Fushimi, uno dei centri più antichi e più importanti del Giappone di produzione sake.
C'è una regola regionale unica nella città di Kyoto che si chiama “日本酒で乾杯- Brindare con il nihonshu" che ha avuto origine nel 2013. Lo scopo di questa regola è quello di promuovere varie industrie tradizionali di Kyoto con il gusto raffinato del nihonshu (sake) e di contribuire alla cultura giapponese. Gustati il nihonshu (sake) visitando Kyoto, una delle capitali del sake del Giappone!